LA FARMACIA COMUNALE DI COLOGNE

postato in: Senza categoria | 0

La determina n.213 del 24 agosto  scorso,  che per ragioni di spazio abbiamo accorciato,  certifica le entrate per le casse comunali del primo anno (INTERO) di esercizio della farmacia comunale a due anni dall’ inaugurazione avvenuta ai primi di ottobre del 2014.

E’ un risultato importante in termini economici per il nostro Comune,  un grande risultato che dimostra, non avevamo alcun dubbio in proposito, la bontà di quell’ operazione compiuta dall’ Amministrazione della Civica Colognese, nonostante la strumentale e demagogica diffidenza di alcuni consiglieri comunali che all’epoca erano all’opposizone e dello scetticismo di alcuni personaggi,  incapaci gli uni e gli altri di cogliere i benefici di quel progetto a lungo termine.

Un risultato che ci inorgoglisce,  frutto di un impegno costante e mirato al bene della collettività, che ci consentì pure  di ridurre notevolmente l’impatto ambientale del piano di lotizzazione di quell’ area, che passò da 13.000 mq a 6.982 mq di superficie.

Grazie anche allo sforzo economico messo in campo dal gestore che ha realizzato una farmacia comunale senza eguali nell’ ovest bresciano ed al  servizio curato e garantito con orario continuato dalle ore 8,00 alle 20,00 il fatturato, facendo i debiti scongiuri,  è destinato a salire negli anni.

In un momento di grande sofferenza economica per gli enti locali, questo era il nostro obiettivo:  garantire  un servizio di prim’ordine e per le casse comunali introiti significativi  per i 25 anni di convenzione della farmacia comunale; alla scadenza dei quali, se le cose non CAMBIERANNO,  i locali e gli arredi resterranno al Comune come da contratto.

Per vedere la determina con gli importi fare clic sul documento che segue

farmacia-comunale

 

Lascia un commento