LA STORIELLA DEI RIFIUTI A COLOGNE

postato in: Senza categoria | 0

Viste le non poche fatture del II° semestre 2015  emesse dal Comune per i rifiuti che riportavano conferimenti di secco e di umido decisamente sballati, in data 11 aprile 2016 il nostro consigliere comunale, per avere un quadro più chiaro della problematica, chiedeva formalmente agli uffici comunali competenti e di conseguenza anche all’ amministrazione comunale,  i seguenti dati  relativi alla gestione dei rifiuti per l’anno 2015 :

  1. spesa delle utenze (domestiche e non) suddivisa tra parte fissa e parte variabile e distinta tra I° e II° semestre.
  2. il numero totale dei conferimenti riferiti alla parte variabile suddivisi tra utenze (domestiche e non)  e distinti tra I° e II° semestre.

Non avendo ottenuto quanto richiesto prima del consiglio comunale del 30 aprile scorso, nel quale si sarebbe discusso  tra l’ altro della  gestione rifiuti 2015 e del preventivo di spesa per il 2016 (ecco perchè erano decisamente utili i dati richiesti per un confronto efficace e trasparente), il nostro consigliere nella stessa seduta rifece la richiesta.

L’amministrazione comunale, per bocca del consigliere delegato all’ecologia,  lo rassicurò dicendo che la settimana successiva avrebbe avuto i dati richiesti.

EBBENE SONO PASSATI  50 GIORNI DA QUEL 30 APRILE  E SIAMO ANCORA IN ATTESA DEI DATI !!!

Per una corretta informazione, sulla gestione dei rifiuti a Cologne, abbiamo preparato un volantino  che distribuiremo  alla popolazione con le dovute precisazioni e che potete visualizzare facendo un click sul documento sotto riportato.

VOLANTINO RIFIUTI 06_2016(1)

Lascia un commento